Comitato Scientifico

Il comitato scientifico, composto da personalità di chiara fama, ha il compito di supervisione:

 

Alfonso Cauteruccio (Greenaccord)

Bernardo de Bernardinis (Ispra)

Marco Frey (Fondazione Global Compact Italia)

Walter Ganapini (Agenzia Europea per l'Ambiente)

Enrico Giovannini (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile)

Raffaele Lorusso (Federazione Nazionale della Stampa Italiana)

Carlo Maria Medaglia (Ministero dell'Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare)

Alfonso Pecoraro Scanio (Fondazione UniVerde)

Mario Salomone (.Eco-L'educazione sostenibile)

Paola Spadari (Ordine dei Giornalisti del Lazio)

Riccardo Valentini (Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici)